i disegni dei bambini per finanziare le attività scolastiche
(stampati su canovacci, grembiuli, set da tavola, t-shirts...)

Français
English
Italiano
Deutsch

L'essenziale

Pagamento

Nessun anticipo richiesto. Pagamento 90 giorni dopo il ricevimento degli articoli stampati.

Beneficio

Più di 50% di beneficio per finanziare la cooperativa scolastica.

Ripresa degli invenduti

Nessun rischio di ritrovarsi con invenduti, li portiamo indietro

Ordini supplementari

Minimo 30, lo stesso prezzo che per l’ordine iniziale.

Idee per la raccolta di fondi per scuole e associazioni
carte da disegnare per stampa personalizzati su canovacci, grembiuli, mugs, calendari...

Come funziona

1 : Chiedeteci le carte da disegnare

Sono gratuite e senza impegno.

2 : Ci inviate l'ordine

Disegni + copia commissione.

3 : Ricevete gli articoli stampati

Termine di consegna: 2 settimane dopo l'invio dei disegni.

Istruzioni dettagliate

Ogni bambino della scuola fa un disegno e scrive il suo nome su una carta che vi manderemo. Possiamo stampare i disegni di tutta la scuola: circa 300 su un canovaccio e circa 200 sugli altri articoli. Se la scuola ha molti bambini, realizziamo diversi modelli, per ciclo.

Chiedeteci le CARTE da disegnare (vedere Contatto) per Tel/ Fax/ Posta/ email... Le carte sono gratuite, senza impegno ed accompagnate di informazioni complete: spiegazioni, marker, consigli di vendita ai genitori, scelta di logos, quadri, calendari, campioni...

Poi ci mandate i disegni + copia commissione

i disegni dei bambini stampati su canovacci, grembiuli, set da tavola, t-shirts

Disegni

Disegni dei bambini per la raccolta fondi della scuola

Numero

La dimensione dei disegni stampati è inversamente proporzionale al loro numero, senza rapporto diretto con le dimensioni dei disegni forniti (meno disegni ci sono, più saranno ingranditi). Per un aspetto finale ottimale, vi consigliamo di mettere circa 300 disegni per un canovaccio e 200 per gli altri articoli.
I ritratti sono solo una formula, voi potete scegliere un tema (per es. Natale/ Fiori/ Alberi/ Animali ecc.).

Disegni dei bambini

Colore

Colori stampa tessuto: BLU ROSSO VERDE ARANCIONE ROSA AZZURO NERO.
Per gli altri articoli, vedere tariffa.

Logo

Da inviare con la copia commissione o per e-mail.

Ordine

Quanti ordinare ?

Media di vendita: superiore a due articoli per bambino (disegno). Vi consigliamo di non ordinare troppo all’inizio, per esempio non più di 1,5 articoli per bambino. Gli ordini supplementari (minimo 30) vi danno più flessibilità.

Ripresa degli invenduti

Nel caso che ordinate un articolo per bambino (disegno): ripresa a prezzo d’acquisto. Per gli ordini superiori ad un articolo per bambino: ripresa a 1Euro per articolo.
Un esempio: 116 disegni, 116 articoli ordinati: ripresa a prezzo d’acquisto; 116 disegni, 150 articoli ordinati: ripresa a 1 Euro. Garantiamo dunque una vendita di un articolo per bambino.
Quantità di ripresa: minimo 25 articoli, massimo 100 articoli. Trasporto alla carica del cliente. Termine di ripresa: 3 mezzi (della data della fattura).

Ordini supplementari

Dopo il ricevimento dell’ordine iniziale, potete riordinare. Quantità minima: 30 articoli identici. Il colore dell’ordine iniziale può essere cambiato. Termine di consegna: circa 10 giorni (consultarci per emergenza). Prezzo: lo stesso prezzo dell’ordine iniziale.

Ordinepersonalizzati Abiti , asciugamani, calendari...
Consegna rapida per gli articoli scolastici

Consegna

Termine di consegna

2 settimane. Emergenza: consultarci per favore. Ordini supplementari: 10 giorni.

Spedizione

Partecipazione trasporto CEE 24,50 Euros (una sola volta per tutti gli ordini consegnati allo stesso tempo). Eccezione per le tazze: trasporto 0,30€ / articoli.

Pagamento

Non viene richiesto nessun anticipo. Il pagamento va effettuato dopo la consegna (massimo 90 giorni).
Clicca qui per consultare la tariffa

Fondi

Fondi

Vi consigliamo un prezzo di rivendita circa 50% superiore al prezzo d’acquisto. Un esempio: 300 articoli comprati a 3,30€ e rivenduti a 5€: 510€ di fondi raccolti per finanziare le attività scolastiche.

Back to top